Gli Amuleti Thailandesi magicamente e spiritualmente parlando, sono i più validi in assoluto rispetto a quelli realizzati nel resto del mondo, questo perché? gli amuleti o talismani sono stati forgiati dai nostri antenati fin dal’inizio della storia stessa dell’essere umano, e vi sono sempre stati attribuiti poteri soprannaturali, oggi continua ancora questa tradizione, con una differenza: In passato sono esistite persone veramente in grado di forgiare amuleti o talismani, perché loro stessi avevano un potere spirituale molto elevato rispetto ad altri individui comuni, abbiamo come esempio il famoso Re Salomone, mago è incantatore di spiriti e demoni, li sottometteva alla sua volontà, questo è un dato di fatto, non è stata invenzione di nessuno la storia del Re di Israele. 

Amuleti thailandesi storia - Amuleti & Talismani
Amuleti thailandesi storia – Amuleti & Talismani

Purtroppo con il passare del tempo questi grandi personaggi scomparvero, subentrando oggi, personaggi che ormai conosciamo benissimo anche qui in Italia! Cialtroni presunti maghi che dicono di forgiare e di saper consacrare talismani. Tanta gente li compra e poi ovviamente una volta esserne venuti in possesso non accade nulla… e ci rimangono male.

Ormai queste storie sono più vecchie del cucco! Solo i monaci buddisti (e non proprio tutti) ancora oggi creano e benedicono veramente i loro amuleti. Ne hanno le doti, in quanto già in tenera età entrano a far parte della vita religiosa Buddista ritirandosi nei Monasteri e Templi per intraprendere il proprio cammino iniziatico. Tutto ciò li rende puri di animo e spirito, ecco uno dei motivi perché i loro amuleti funzionano e propiziano un positivo cambiamento nella vita di coloro che indossano l’oggetto magico.

I monaci buddisti ancora oggi come a migliaia di anni fa realizzano potenti amuleti, li ritualizzano e li benedicono con vere cerimonie antiche Buddiste. Certo, c’è da dire che: Quando una persona decide di acquistarne uno di questi amuleti, deve prestare sempre la massima attenzione riguardo la provenienza e soprattutto da chi li vende.

Anche in Italia ormai è nata la moda dell’amuleto Thailandese: Non ci riferiamo alla moda di portarlo al collo, ma a quella di venderli.. dichiarandone i venditori l’autenticità ed altre caratteristiche positive che in realtà non hanno. Magari si, possono essere stati ritirati dalla Thailandia veramente, ma dai mercatini delle pulci, acquistati a 5-10 euro e poi rivenduti in Italia addirittura a centinaia di euro.

Noi garantiamo il prodotto con certificati rilasciati dal tempio di provenienza per alcuni amuleti, per altri ancora troverete inciso il marchio del tempio anti falso direttamente sul fondo stesso dell’amuleto.