Bracciale Mala Tibetano

 50,00 IVA inclusa

Bracciale mala Tibetano. Realizzato in Sandalo 108 perle come vuole la tradizione! Utile per fascino, fortuna, e meditazione. Realizzato a mano e benedetto dal monaco Lp Luang Watchara.

Le mala possono essere fatte in materiali diversi, ognuno dei quali è particolarmente adatto per diversi aspetti di buddha. Sia il seme di loto, sia il legno dell’albero della bodhi sono i materiali adatti per recitare tutti i mantra. Il seme di loto è un nome romantico per i semi di un pero cinese. Queste mala sono solitamente fatte in Cina ed esportate via il Nepal e Hong Kong.

Le mala fatte dall’albero della bodhi sono realizzate con il legno dello stesso tipo di albero sotto il quale il Buddha stava seduto quando raggiunse lo stato di piena realizzazione della mente. La forma e la grandezza di questi grani può variare considerevolmente. Ci sono generalmente due tipi di grani fatti con l’albero della bodhi: un tipo ha “il sole e la luna”, mentre l’altro che vi stiamo presentando ha un come un chicco di grano stondato in nei bordi. Questo tipo va particolarmente bene per le pratiche dei protettori. L’albero della bodhi il sandalo insieme al seme di loto possono trattenere l’energia di tipo pacifico, di protezione, di arricchimento e di fascinazione, così come pure tutti i tipi di mantra. Entrambi sono anche materiali piacevoli perché non si scaldano né si raffreddano al contatto e sono relativamente leggeri.

Tra gli altri materiali usati per le mala, il legno di ambra è particolarmente popolare. Le mala di legno di sandalo sono tra le più durature perché il legno è tenero, ma la loro fragranza è molto piacevole.

Oltre l’aspetto spirituale e magico essendo stato realizzato da un monaco buddista è anche molto bello da portare al polso, abbinabile con ogni tipo di stile voi abbiate.

Disponibile

COD: C003P0058 Categoria:

Descrizione

Bracciale mala Tibetano. Realizzato in Sandalo 108 perle come vuole la tradizione! Utile per fascino, fortuna, e meditazione. Realizzato a mano e benedetto dal monaco Lp Luang Watchara.

Le mala possono essere fatte in materiali diversi, ognuno dei quali è particolarmente adatto per diversi aspetti di buddha. Sia il seme di loto, sia il legno dell’albero della bodhi sono i materiali adatti per recitare tutti i mantra. Il seme di loto è un nome romantico per i semi di un pero cinese. Queste mala sono solitamente fatte in Cina ed esportate via il Nepal e Hong Kong.

Le mala fatte dall’albero della bodhi sono realizzate con il legno dello stesso tipo di albero sotto il quale il Buddha stava seduto quando raggiunse lo stato di piena realizzazione della mente. La forma e la grandezza di questi grani può variare considerevolmente. Ci sono generalmente due tipi di grani fatti con l’albero della bodhi: un tipo ha “il sole e la luna”, mentre l’altro che vi stiamo presentando ha un come un chicco di grano stondato in nei bordi. Questo tipo va particolarmente bene per le pratiche dei protettori. L’albero della bodhi il sandalo insieme al seme di loto possono trattenere l’energia di tipo pacifico, di protezione, di arricchimento e di fascinazione, così come pure tutti i tipi di mantra. Entrambi sono anche materiali piacevoli perché non si scaldano né si raffreddano al contatto e sono relativamente leggeri.

Tra gli altri materiali usati per le mala, il legno di ambra è particolarmente popolare. Le mala di legno di sandalo sono tra le più durature perché il legno è tenero, ma la loro fragranza è molto piacevole.

Oltre l’aspetto spirituale e magico essendo stato realizzato da un monaco buddista è anche molto bello da portare al polso, abbinabile con ogni tipo di stile voi abbiate.