La tradizione esoterica thailandese

pubblicato in: Esoterismo e Magia | 0

La tradizione esoterica thailandeseNella tradizione storica scopriamo che gli amuleti, chiamati anche talismani, venivano forgiati dai nostri antenati fin dagli albori della storia umana. A questi oggetti storicamente venivano attribuiti poteri soprannaturali, oggi continua ancora questa tradizione, con una semplice differenza: in passato esistevano persone spiritualmente dotate in grado di forgiare veri talismani, perché loro stessi possedevano un elevato potere spirituale.

Sfortunatamente con il passare dei secoli questi grandi personaggi scomparvero, così ci ritroviamo con una massa di imbonitori da baraccone che tentano di raggirare il prossimo proponendo oggetti di alcun valore e interesse esoterico. Presunti maghi che asseriscono di forgiare e di saper consacrare i loro bizzarri oggetti magici, che persone sprovvedute comprano per poi scoprirne la completa inutilità.

È opinione comune che gli amuleti thailandesi siano considerati come i più efficaci rispetto a quelli realizzati nel resto del mondo, questo perché? In Thailandia solo i monaci buddhisti ancora oggi creano e benedicono realmente i loro amuleti, essi ne possiedono ancora le doti, in quanto già in tenera età entrano a far parte della vita religiosa ritirandosi a vivere nei monasteri per intraprendere il proprio cammino iniziatico.

Persone particolari pure di animo e nello spirito, ecco una dellle ragioni per cui i loro amuleti funzionano propiziando un positivo cambiamento nella vita di coloro che li indossano. I monaci thailandesi ancora oggi, come a migliaia di anni, fa realizzano potenti amuleti ritualizzandoli e benedicendoli con autentiche cerimonie antiche buddhiste.

Ovviamente quando si decide di acquistare uno di questi amuleti, si deve prestare molta attenzione sulla reale provenienza, e soprattutto alla serietà del venditore. Anche in Italia ormai è nata la moda dell’amuleto thailandese, non ci riferiamo alla moda di portarli al collo, ma alla loro volgare mercificazione. Troviamo così personaggi privi di scrupoli che si improvvisano esperti e dichiarano l’autenticità di oggetti privi di qualunque valenza esoterica. Probabilmente sono stati acquistati in Thailandia, ma nei tradizionali mercatini delle pulci, oggetti da pochi euro, che poi vengono rivenduti in Italia a centinaia di euro.

La nostra azienda garantisce che il prodotto disponga di certificati originali, rilasciati dal Tempio di provenienza per alcuni amuleti oppure con sopra inciso il marchio originale anticontraffazione del Tempio sul fondo stesso dell’amuleto.